Palazzo D’Aquino – Tip Teatro – Lamezia Terme

PALAZZO D’AQUINO

Cenni storici

Il Palazzo è un’opera architettonica seicentesca ubicata nel Centro storico di Nicastro (Lamezia Terme) e realizzata su committenza della principessa Laura D’Aquino. È costruito in seguito al sisma del 1638 evento che rase al suolo un’importante porzione del territorio dell’ex comune di Nicastro. L’attività mecenatesca dei Principi D’Aquino si distinse nel Seicento per aver favorito la ricostruzione di Nicastro in accordo con l’attività del Vescovo del tempo.

Il Palazzo ha ospitato, nel corso dei decenni, istituti scolastici, sedi territoriali dell’Amministrazione finanziaria e circoli ricreativi e culturali.

TIP Teatro

Il TIP Teatro nasce all’interno di un due ampi saloni di Palazzo D’Aquino come centro di aggregazione culturale e teatro indipendente. Lo spazio è stato realizzato dall’Associazione Culturale e compagnia teatrale Scenari Visibili grazie al supporto di diversi giovani lametini. È il primo esperimento, a Lamezia, di teatro privato indipendente.

Oggi il TIP Teatro ospita rassegne teatrali, incontri letterari, giornalistici, convegni e proiezioni cinematografiche.

All’interno è inoltre allestita la prima biblioteca, nella Regione Calabria, di letteratura dello spettacolo, denominata “Biblioteca Galleggiante dello Spettacolo”. La biblioteca è inserita nel SBR e il suo patrimonio è consultabile all’interno dell’OPAC.

Collegamento tra bene pubblico e progetto “Ormeggi – Festival letterario di Lamezia Terme”

Sempre in un’ottica di valorizzazione del patrimonio storico e culturale della città il soggetto proponente individua, all’interno del TIP Teatro, il luogo ideale per poter realizzare attività laboratoriali, workshop, rassegne stampe, reading e incontri teatrali adatti a un pubblico attento alla divulgazione culturale. Il TIP ospita, durante le giornate del Festival, alcuni laboratori multidisciplinari.

0